1496 Appunti di storia (vivente)

Recensione: Medioevo sul naso

R
Medioevo sul naso – copertina

Sono contentissimo di tornare a parlare di libri e di una autrice italiana con questo splendido Medioevo sul naso, riportato alle stampe proprio quest’anno, per la terza volta dalla sua prima edizione del 2001.

In bella mostra sugli scaffali di una libreria universitaria, il testo mi è subito piaciuto, per la sua edizione appagante e per il titolo, che prometteva di indagare i meriti di un evo che, per troppo tempo, è stato definito come l’epoca buia della nostra civiltà. Già nella premessa, l’autrice ci spiega in pochissime righe di cosa andrà a parlare, dai bottoni ai numeri arabi, dalla stampa alle banche.

Va però detto che il testo, molto organico e specifico all’inizio, quando approccia la questione degli occhiali in maniera molto diffusa, passa via via ad argomentazioni più sintetiche di altre invenzioni, fino a liquidare gli ultimi temi in meno parole della premessa stessa, lasciando al lettore la voglia e la curiosità di leggere di più ed approfondire.

Il testo è, peraltro, scritto in maniera ineccepibile, con ampie note e riferimenti bibliografici e numerosissime immagini che aiutano a focalizzare l’argomento ed avere riferimenti. Ancora, vengono sfatati diversi miti nati da interpretazioni errate dei fatti e da errori di trascrizione, conferendo al lettore medio una cultura e una conoscenza preziosa.

Leggendo questo libro mi sono divertito moltissimo e ho tratto immense soddisfazioni: per certo è un testo (economico) che chiunque si vanti di fare rievocazione storica dovrebbe leggere – ed io personalmente lo consiglio fortissimamente!

Tengo a sottolineare, infine, il fatto che Chiara è figlia di Arsenio Frugoni, già storico medievalista (1914 – 1970) molto apprezzato in Italia.

Segnalo anche la recensione del Libraio del Malatesta, dateci uno sguardo!

Informazioni

titoloMedioevo sul naso - occhiali, bottoni e altre invenzioni medievali
autoreChiara Frugoni
edizioniEditori Laterza
anno2014 (prima ed. 2001)
pagine181
costo16.00€ (brossura)
ISBN978-88-581-1630-2

Riguardo l'autore

Gabriele Omodeo Vanone
Gabriele Omodeo Vanone

Software Engineer prestato alla ricostruzione e alla ricerca storica. Appassionato di XV secolo milanese, fondatore di 1496, membro della Compagnia d'arme del Carro di Solza

Commenta

1496 Appunti di storia (vivente)
1496 è un taccuino di appunti sulla storia e sulle potenzialità della ricostruzione storica e sul XV secolo italiano.
Hai già visitato il nostro Archivio?

Argomenti

Su questo sito internet sono utilizzati strumenti proprietari o di terze parti che archiviano piccoli files (cookies) sul tuo dispositivo. I Cookies sono comunemente impiegati sia per il corretto funzionamento di un sito internet (cookie tecnico), per generare statistiche di utilizzo (cookie statistici) e per migliorare le proposte pubblicitarie (cookie di profilazione). L’utilizzo dei cookies tecnici è libero, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno cookies statistici e di profilazione.