• Imprese sforzesche
  • Imprese: Capitergium cum gassa

    Una delle rotelle col Capitergio nella versione ondata del periodo sforzesco.

    capitèrgio s. m. [dal lat. mediev. capitergium, comp. di caput «capo» e tema di tergĕre «tergere», sul modello di manutergium]. – Panno per asciugare la testa (in elenchi di corredi dei sec. 14°- 16°), detto anche faccitergio. Secondo il dizionario Treccani la gassa, o grassa, è un nodo ottenuto con un panneggio morbido, che quindi […]

  • Imprese sforzesche
  • Anatomia di una Impresa

    Capitello decorato del castello di Cusago (MI). Rappresenta l'arme del Ducato visconteo/sforzesco. Foto dell'autore

    Le imprese viscontee e sforzesche sono una presenza costante in ogni luogo di influenza del ducato milanese, in ogni suo prodotto ed in ogni sua emanazione, ciascheduna racchiude una storia, ma le informazioni a riguardo sono, per dirla chiaramente, difficilissime da reperire.